Il 26 Novembre 2012 sono partito per l’Australia, avevo vent’anni, un biglietto aereo, il mio zaino e duemila euro in tasca.
Quello fu il mio primo viaggio, volevo solo trovare un lavoro, e scappare dalla paura di una vita monotona e priva di emozioni forti. Quel primo passo, che doveva essere solo un viaggio di un anno, si trasformò in sei anni di avventure e molte più lezioni di vita.

Lezioni di vita
26/11/2012 La Notte della Partenza | Quella notte non potevo immaginare quanto sarebbe cambiata la mia vita…

Non avevo la più pallida  idea di come si sarebbero sviluppate le cose, di come la mia vita sarebbe cambiata per sempre.

Partire fu la miglior decisione che io abbia mai preso, la seconda, fu partire di nuovo.

Divenni Istruttore di subacquea e lavorai con Squali balena e Megattere per tre anni nel Nord Ovest dell’Australia , girai la Tasmania in Autostop, presi la licenza da paracadutista, visitai dei veri villaggi indigeni in Colombia, lavorai con degli Elefanti in Thailandia, insegnai Inglese in Vietnam e molto, molto altro.

Durante questi anni di viaggio non ho solo fatto cose incredibili, in ben tre occasioni sono finito senza una lira in tasca (0.42$ centesimi di dollaro Australiano la volta che e andata peggio), mi sono infettato con un corallo velenoso e sono quasi annegato surfando. 

Oggi sono in Perù (2018), tra qualche giorno saranno esattamente passati sei anni da quando partii per quel fatidico primo viaggio, mi sono ritrovato a pensare a tutte le cose che ho imparato, a come sono cambiato in questi sei anni e all’incredibile numero di cose successe.

A volte, solo per un momento, faccio fatica a credere che tutte queste cose siano successe in soli sei anni e già mi emoziono pensando a tutte le avventure ancora da vivere!.

In questo articolo voglio parlarvi delle cose che ho imparato dai miei viaggi, alcune cose sono veramente personali, altre , sono verità che chiunque abbia viaggiato conosce e ha sperimentato almeno una volta.

#1 Lezioni di vita – Il Mondo è pieno di opportunità  

Lezione di Vita - Il mondo è pieno di opportunità
Exmouth – Australia | Lavorando con i “Gentle Giants” gli Squali Balena !… questo è un cucciolo!!!

Una delle paure più grandi che avevo prima di partire per l’Australia era quella di non trovare lavoro, ma non solo in Australia, avevo paura che viaggiando avrei perso grandi occasioni lavorative, come essere in vacanza e che un giorno sarei tornato in Italia a dover fare qualsiasi lavoraccio mi capitasse.

Per me, e per molti altri viaggiatori incontrati in questi anni, fu proprio l’opposto.


Viaggiare ti da la possibilità di essere te stesso al 100%, di scoprire quello che ti piace veramente, ti porta davanti a molte occasioni e ti da il coraggio di provarci.

Dopo un anno e mezzo di viaggio , in cui provai sette lavori diversi, mi ritrovai a partecipare a un intership per diventare Dive master ( Guida Subacquea ) lavorando con i famosi Squali Balena mentre imparavo un mestiere da sogno.

La stessa compagnia mi offrì una Sponsor (un contratto lavorativo che ti permette di rimanere in Australia più a lungo) e mi mandò in Messico a imparare a operare degli elmi da palombaro di nuova generazione.

Durante i miei tre anni e mezzo a Ningaloo Whaleshark Swim imparai un mestiere, guadagnai bene, feci qualcosa che amavo e mi vennero offerti lavori ai Caraibi, in Nuova Zelanda, in Thailandia e a Perth.

Vi spiegherò dopo come ho trovato questo lavoro, ma ci tengo a dirvi che non sono l’unico che ha trovato un gran lavoro viaggiando, molti, tantissimi altri viaggiatori, che ho incontrato in questi anni, hanno storie simili.

Il Mondo è pieno di opportunità, provaci, credici, rischia e lavora duro, non andrà sempre bene, non mollare, chi ti ha detto che partendo perderai delle grandi occasioni lavorative ti ha detto una bugia.

Il Mondo è pieno di opportunità!

#2 Lezioni di vita – Non è MAI come te lo aspetti…

Lezioni di vita - Non è MAI come te lo aspetti…
The Outback – Australia | E poi… Scopri che dall’altra parte del mondo hai dei fratelli che ti aspettavano…

Senza dubbio è bello immaginarsi con lo zaino in spalla, camminando fra le strade di Bangkok, Sydney o un altro posto visto mille volte nei film.

Tutti voliamo con la fantasia prima di un viaggio, pensando alle mille cose che “capiteranno”… eccoti una sorpresa che renderà l’idea di un viaggio ancora più irresistibile! Non è MAI come te lo aspetti!

Se c’è qualcosa che ho imparato viaggiando è che le cose che succedono in viaggio sono spesso quelle che non avevi immaginato nemmeno nel tuo sogno più stravagante!.

Quando immagini di trovare un lavoro in una fattoria Australiana, non immagini di finire a vivere nella casa di una Porno Star in pensione, decorata con fruste e manichini con vestiti di pelle(… ha mi stavo dimenticando le porte segrete per legare la gente).

Quando immagini di “fare lo zaino “ per partire per un viaggio, non immagini di trovare qualcosa che avevi dimenticato di avere, e che quella cosa ti porterà a lavorare con squali e balene.

Quando vai a fare il volontario a casa di un signore in Colombia, che ha bisogno di aiuto nella fabbricazione di prodotti naturali, non immagini di finire a esplorare villaggi Indigeni completamente separati dalla civiltà, dove il tempo sembra essersi fermato da centinaia di anni.

Quindi, allaccia la cintura, e immagina comunque! La corsa sarà lunga e non sara MAI come te lo aspetti!

#3 Lezioni di vita – Non ho i soldi è una scusa

San Josè del Guaviare – Colombia | Grazie al volontariato ho visto posti mozzafiato, e fatto esperienze incredibili per meno di un aperitivo !

Ci sono molte “leggende Urbane” quando si parla di viaggiare, una di queste è che viaggiare sia costoso.

Uno dei miei obbiettivi nel creare questo blog è insegnare alle persone che non è vero che ci vogliono tanti soldi per viaggiare, Viaggiare può essere molto meno costoso che rimanere a casa. 

Viaggiando ti dovrai adattare, questo è il compromesso per viaggiare a lungo spendendo decisamente meno che a casa.

Il viaggio non e una vacanza, la privacy e le lasagne della Mamma sono un lusso che devi dimenticare. 

Sei un viaggiatore ora, le tue gioie arriveranno dal vivere in 12 in un dormitorio con gente di tutto il mondo, dal sopravvivere a “two minutes noodle” o pasta al tonno per mesi ma vivere a Sydney, dal fare un viaggio in macchina con due tizi pazzi incontrati due mesi prima, la macchina si romperà almeno una volta al giorno, ma che importa quando puoi farti dei fagioli al lato della strada con un fornellino da campeggio!?

Lo spirito di adattamento è la differenza fra un turista e un viaggiatore

Più ti adatti meno cash ti servirà, più a lungo viaggerai.

E non pensare che viaggiando squattrinato perderai molte occasioni, io ho nuotato con i delfini rosa dell’amazzonia gratuitamente, ho nuotato con le foche gratuitamente, ho vissuto con degli elefanti gratuitamente, ho visitato spiagge da sogno e giungle da National Geographic per una manciata di euro o gratuitamente!

Non ho i soldi e una scusa, adattati, sfida te stesso e parti!.

#4 Lezioni di vita – Le cose non vanno sempre come vorresti

Lezioni di vita - Le cose non vanno sempre come vorresti
Brisbane – Australia | Arrivai a Brisbane, malandato, senza soldi e arrabbiato con me stesso per gli errori fatti…

Non ti mentirò, le cose non vanno sempre bene, non sono tutti arcobaleni e unicorni.

Come ho detto prima, sono finito senza un nichelino in tasca più di una volta e anche peggio.

L’inesperienza, la gioventù, la birra e il destino ti metteranno nei casini, saranno lezioni di vita che non scorderai mai e che ti renderanno una persona migliore, ma quando succedono ti crollerà il mondo addosso.

Se viaggerai , inevitabilmente, ti ritroverai di fronte a delle sfide…

#5 Lezioni di vita – …E sarà la tua Grinta a fare la differenza!

Lezioni di vita - ...E sarà la tua Grinta a fare la differenza!
Exmouth – Australia | Pochi mesi dopo Brisbane iniziò la mia avventura sottomarina…

Non importa se ti trovi solo e senza soldi dall’altra parte del mondo, se hai perso i documenti, se hai perso un volo, se stai male o se sono tutte queste cose in una volta, tu non mollare.

Non importa se è la prima o la terza volta che le cose si mettono male, se è colpa tua o solo sfiga, sorridi, cerca di trovare il lato positivo e non mollare.

C’è una cosa che devi ricordarti e (e qui cito la mia amica Ilaria) : “Comunque vada sara un successo!”

“Comunque vada sara un successo!”

la mia amica Ilaria

I viaggi hanno il loro modo per insegnarci a vivere.

Viaggiando imparerai a mantenere il sangue freddo e troverai soluzioni che ti sorprenderanno, farai cose che non avrai mai pensato di poter fare e , te lo assicuro, diventerai una persona più forte di quella che è partita. 

Non mollare, tira fuori le unghie! Ce la puoi fare! La tua grinta, la tua determinazione e la tua passione faranno la differenza!.

#6 Lezioni di vita – L’igiene è una questione di punti di vista :D!

Lezioni di vita - L’igiene è una questione di punti di vista :D!
Sydney – Australia | Quello che succede a Sydney… …. chi se lo ricorda !?!?

Non voglio rovinarvi la sorpresa :), chiedete ad un amico che ha viaggiato.

Vi dico solo che NON siete la persona che pensate di essere :D!!!

#7 Lezioni di vita – Il Pericolo è reale, ma la paura è una tua scelta !

Lezioni di vita - Il Pericolo è reale, ma la paura è una tua scelta !
Exmouth – Australia | Immergersi con gli Squali è un’esperienza mistica che trasformerà per sempre la vostra vita…

La sfida contro le proprie paure e i propri limiti è una battaglia infinita.

Ancora oggi, dopo aver conseguito il brevetto da paracadutista, aver nuotato con ogni genere di squalo e viaggiato mezzo mondo impallidisco al pensiero delle analisi del sangue! 

Se Volete il mio sangue, dovrete combattere per averlo!!!

Ma se c’è stata una cosa che ha radicalmente cambiato la mia prospettiva sulla paura, è stato nuotare con gli squali.

Gli squali hanno delle ghiandole che percepiscono gli impulsi elettromagnetici e quindi il battito cardiaco e di conseguenza, la paura.

Per nuotare con uno squalo devi rimanere calmo, ricordarti che il pericolo è reale ma avere paura è una tua scelta, poiché è la paura a cambiare il comportamento dello squalo, da rilassato a aggressivo, la tua paura del pericolo è ciò che materializza il pericolo stesso.

” Il pericolo è reale ma avere paura è una tua scelta

Non concentrarti su ciò che è fuori dal tuo controllo, in ogni situazione, ci sono cose che puoi cambiare, come la tua percezione del pericolo o del dolore… e quando guardi con occhi diversi, il mondo comincia a cambiare di fronte a te.

#8 Lezioni di vita – The Kindness of Strangers 

Lezioni di vita - The Kindness of Strangers
Acacias – Colombia | In Viaggio incontrerai persone che non hanno nulla, e che senza conoscerti, ti daranno tutto…

Fra tutte le ragioni che potrei elencarvi per viaggiare, la ragione numero uno, indiscussa, per mettere il vostro sedere su un aereo e partire, sono le persone che incontrerete.

Io non ve lo posso spiegare, non posso esprimerlo a parole, ma da qualche parte nel mondo c’è una famiglia che ti aspetta, la tua migliore amica, tuo fratello, una seconda mamma.

Viaggiando creerai legami indescrivibili, persone conosciute da una manciata di giorni diverranno fratelli, persone che senza conoscerti o doverti niente ti daranno tutto, persone che trasformeranno i momenti più mondani in ricordi indelebili.

Tornato da un viaggio, avrai connessioni in tutto il mondo e una casa in ogni nazione.

E un giorno , guardando la mappa del mondo, vedrai i volti delle persone che, da un giorno all’altro, ti hanno cambiato la vita”

#9 Lezioni di vita – Imparerai a stare solo con te stesso.

Lezioni di vita - Imparerai a stare solo con te stesso.
Bahia Malaga – Colombia | Nella solitudine e nella natura ho imparato a conoscermi e a capirmi…

Viaggiando conoscerai persone incredibili, e la persona più incredibile sarai tu.

Lontano, da dove sei nato e cresciuto, troverai il tempo di conoscerti meglio, di essere chi vuoi essere, quando vuoi esserlo.

Lontano dai giudizi delle persone, potrai sbagliare e sbagliare ancora, cercando la strada che più ti appartiene, imparerai ad ascoltarti.

Conoscerai persone che vivono vite diverse e ti ritroverai a confronto con molte più scelte di quelle che credevi possibili.

Ci saranno momenti in cui sarai circondato da mille persone, e momenti in cui sarai solo, solo a pensare e riflettere come non avevi mai fatto.

Viaggiare non è la risposta a tutto e, sicuramente, non è per tutti, ma se hai finito le superiori o l’università e non sai cosa fare, non sei sicuro di essere sulla strada giusta, parti, parti e dedicati un po’ di tempo, i viaggi insegnano.

#10 Lezioni di vita – Continua a Crederci 

Lezioni di vita - Continua a Crederci
Rio delle Amazzoni – Perù | Dirigendomi verso il cuore della foresta Amazzonica, ripenso a questi anni di viaggio…

Ho cominciato questo articolo dicendo :

“Partire fu la miglior decisione che io abbia mai preso, la seconda ,fu partire di nuovo.”

Cinque anni dopo essere partito mi ritrovai a co-gestire una compagnia di attività subacquee in Australia.

Nuotavo con Squali Balena e Megattere, insegnavo corsi di subacquea spendendo le mie giornate tra coralli e tartarughe marine, avevo creato da zero la prima operazione funzionante di elmetti sottomarini indipendenti in acque aperte in Australia e ne ero responsabile.

Tutto : lavoro, location, paga e ferie sembravano perfette… ma non ero più felice.

La magia era scomparsa e quella forza che mi aveva portato fino a lì mi aveva abbandonato.

Non avevo più un obiettivo che sollecitasse il bimbo che è in me, ero finito a vivere una vita prevedibile, lavorando duro per costruire i sogni di un altro, mi ero accontentato di ciò che avevo raggiunto, e con la sicurezza di quel “fantastico lavoro” arrivò la paura di non trovare niente di meglio.

La paura che il mondo non abbia niente di meglio da offrire, o che io non potessi raggiungere  traguardi più alti, in altre parole, avevo smesso di crederci.

Avevo smesso di credere, in me stesso, nel frutto del mio lavoro e della mia dedizione e nel sogno di vivere una vita straordinaria.

Come se anni di viaggi e esperienze fossero svaniti nel nulla mi trovai bloccato dalla paura di perdere ciò che avevo conquistato.

Mi ci è voluto un po per ricordarmi che #1 Il mondo è pieno di possibilità, e se ti butti qualcosa succede.

Non so perché ma tutti abbiamo questa paura di perdere “il treno che passa una volta sola” come se davvero ce ne fosse solo uno, oggi , dopo aver lasciato quel lavoro, sto per iniziarne uno ancora migliore, altre offerte lavorative si sono aperte e mi sono accorto che ho ricominciato a crederci.

Ci sono mille treni dietro l’angolo, provaci ,e non smettere mai di crederci!

Potrebbero interessarti anche:

Couchsurfing | Viaggia, Conosci, Risparmia!

App per viaggiare | quelle che non devono mancare!