Viaggiare spendendo quasi niente, aiutando qualcuno dall’altra parte del mondo in cambio di vitto e alloggio, conoscere persone incredibili e visitare luoghi da sogno, tutto questo può essere fatto tramite una semplice piattaforma per il volontariato all’estero chiamata Workaway!

“Io vi consiglio di dare un occhiata alla Host list, salvare nella My List i progetti che piu stimolano il piccolo viaggiatore che e in voi e dopo andate a scrollare su e giu nella vostra My List.

Lì vedrete un collezione di avventure ed esperienze che potrebbero cambiarvi la vita… lì ….solo a un click tra la vita che state vivendo e la vita che potreste vivere.”

Volete Viaggiare ma non avete molti soldi? volete fare un’esperienza di volontariato all’estero? volete viaggiare immergendovi profondamente nella cultura dei luoghi che visiterete?… la risposta è volontariato all’estero con Workaway!

Workaway cambierà il vostro modo di viaggiare, vi permetterà di risparmiare i soldi del vitto e alloggio, vi darà la possibilità di vivere come un locale e non come un turista e vi farà conoscere persone incredibili dovunque andrete !.

Non importa se siete viaggiatori esperti o se sia il vostro primo viaggio se mi chiedeste di rispondere con una parola alla domanda “ qual’é il modo migliore di viaggiare?” vi risponderei Workaway!

Volontariato in Colombia

Volontariato all’estero | Cos’é Workaway ?

Workaway é una piattaforma digitale, un sito internet, che connette persone, enti e famiglie in tutto il mondo con lo scopo di organizzare esperienze di volontariato all’estero, scambi culturali e linguistici .

Su Workaway potrete trovare qualsiasi tipo di lavoro: perché non aiutare una famiglia che addestra cani da slitta sotto l’aurora Boreale del cielo d’Islanda o imparare lo Spagnolo aiutando a dipingere un ostello in Colombia oppure rilassati sul mar dei carabi facendo marmellate e saponi di Cocco.

Le opzioni sono quasi infinite, e non importa la destinazione , da New York a un piccolo villaggio sperduto in Africa c’e un Workaway che ti aspetta!

Cominciare è facile, ci si fa un profilo, si seleziona l’Host ( I’Host è colui che ospita ) che più ci ispira nella nazione dove vogliamo andare e vi si manda un messaggio 🙂 vediamone tutti i dettagli passo dopo passo.

Volontariato all’estero con Workaway | Come Funziona? Tutti i trucchi

Info & Costi :

Workaway costa 31$ americani all’anno e ti da accesso a migliaia di progetti di volontariato in 170 Nazioni, non ci sono costi aggiuntivi o sorprese strane.

Su Workaway troverete diverse offerte: da 3 a 5 ore di lavoro giornaliero dai 5 ai 6 giorni alla settimana, la maggior parte richiederà 4/5 ore al giorno 5 giorni alla settimana.

In Cambio del vostro lavoro vi sarà dato un letto per dormire e da 1 a 3 pasti al giorno, a volte il cibo non e incluso, a volte , se per esempio il vostro Host é un Ostello potreste ricevere sconti al Bar dell’Ostello o sui tour che offrono.

Workaway non è responsabile della tua esperienza o il comportamento dell’Host , ma tramite un sistema di feedback e controlli è molto difficile che vi ritroviate in un postaccio.

Workaway offre tanti consigli su come usufruire meglio della loro piattaforma, qui trovate tutte le informazioni nello specifico https://www.workaway.info/information-for-travellers.html

Volontariato all'estero - Perù

Profilo Singolo di Coppia o Profili Linkati

Per entrare nella Workaway comunity dovrete farvi un profilo, se siete da soli farete un profilo singolo se siete una coppia potete fare un profilo di coppia.

Se per esempio state viaggiando con un amico o incontrate qualcuno in viaggio e decidete di viaggiare assieme per un po potrete linkare i vostri profili. Così facendo potrete partecipare assieme a qualsiasi progetto di volontariato che vi accetterà.

Eccovi alcuni consigli su come impostare il profilo.

Prima di tutto sii onesto, il profilo dovrebbe rispecchiare la tua vera personalità e le ragioni per cui sei su Workaway.

Non stai mandando unCV per un lavoro, ma bensì per una esperienza che ti cambierà la vita, l’Host deve poter percepire la tua vera personalità attraverso il tuo profilo.

Magari avete gia un educazione professionale, magari avete solo lavorato come camerieri per un estate, non importa, elencate tutte le vostre abilita senza sminuirle, elencate anche hobby e passioni, tutto puo essere utile.

Il profilo dovrebbe essere in inglese, fatevi aiutare da un amico se serve, nella sezione “Come trovare un Host” vi darò un messaggio pre-scritto in inglese da usare come base per contattare gli Host, pero ovviamente dovreste darci sotto a studiare inglese.

Host List e My List

Workaway vi offre due liste per organizzare i vostri viaggi, la Host list dove troverete tutte le offerte di Volontariato divise per Continente, Nazione e Regione e la My List dove potrete salvare gli Host a cui siete interessati per poi applicare in futuro quando sarete sicuri della destinazione.

Io vi consiglio di dare un occhiata alla Host list, salvare nella My List i progetti che piu stimolano il piccolo viaggiatore che e in voi e dopo andate a scrollare su e giu nella vostra My List, li vedrete un collezione di avventure e esperienze che vi cambieranno la vita… li solo a un click tra la vita che state vivendo e la vita che potreste vivere.

Volontariato all’estero con Workaway | Come Trovare un Host

volontariato all'estero - thailandia

Da dove cominciare… se sei qui, e stai leggendo questo articolo, vuol dire che dentro di te c’e un piccolo sognatore, vuol dire che a volte ti trovi a guardare il soffitto di camera tua e immagini di viaggiare lontano e inseguire i tuoi sogni… quindi cominciamo da qui ,dai tuoi sogni.

Scegli il paese che hai sempre voluto visitare o se sei gia un viaggiatore e sei solo in cerca di un modo per continuare a viaggiare , spendendo meno e immergendoti piu profondamente nella cultura del luogo che stai visitando o per visitare , scegli il paese in cui sei o stai per andare.

La prossima cosa da fare e decidere che tipo di esperienza vogliate, su Workaway troverete di tutto, volete vivere in spiaggia e imparare a surfare ? volete migliorare il vostro inglese? o volete imparare a cucinare cibo asiatico? decidete prima o controllate ogni singolo host fino a che non trovate qualcosa che vi ispiri.

Leggete il profilo con attenzione, leggete i feedback, cosa vi e offerto e cosa vi e richiesto e sopratutto cercate di farvi un idea dell’Host basandovi sul profilo e su come e impostata la richiesta di volontari.

La maggioranza saranno persone molto gentili e in cerca di aiuto e non di manovalanza a basso costo.

Alcuni Ostelli hanno funzionano solo grazie al lavoro di volontari e sono molto ben organizzati, come un vero lavoro , ma questo non significa che ti sfruttino.

Quello che intendo è che alcuni hosts possono richiedere più serietà e lavoro di altri, sta a te decidere , io a volte preferisco progetti più strutturati anche se si lavora un po’ di più, ma ci sono anche Host che vogliono solo dei lavoratori a basso costo e sono poco interessati nello scambio culturale, sta a te individuarli.

Però tranquillo questi Hosts sono pochi e facilmente individuati ed espulsi da Workaway.

Una volta trovato un Host che ti ispira mettilo nella tua My List e continua la ricerca, è sempre meglio candidarsi per più di un Host.

Una volta che hai un po’ di Hosts nella tua lista personale puoi cominciare a mandare richieste di partecipazione.

Nelle richieste cerca di sembrare positivo e determinato ad aiutare, sii simpatico e onesto , specialmente sulle tue conoscenze della lingua utilizzata in quel paese, qui sotto eccoti un template da completare per aiutarti a contattare gli Hosts se il tuo inglese non e il massimo.

In questa tabella troverete un messaggio di richiesta di partecipazione in inglese diviso in frasi con rispettiva traduzione in italiano ( sono sicuro che tu voglia sapere che gli stai dicendo 😉 )

Hi There :). Copiate queste frasi per comporre una richiesta in inglese corretto ( non sara perfetto perche copiando e incollando qualche errore ci sarà ,ma sarà meglio di google translate ).

English Italian
Hi GuysCiao Ragazzi
I would really love to be part of your team Mi Piacerebbe davvero far parte della vostra squadra
I will be coming to ( nazione o citta ) in (month)Arriverò in (nazione città ) in (mese)
I’m a :easy going / positive / nature loving / person   qui potete usare google per aggiungere alcune vostre caratteristiche principali ma ricordate che loro controlleranno il vostro profilo, percio nella richiesta non volete sembrare pigri ma nemmeno riscrivere il vostro intero profilo. sono una persona : compiacente( easy going e difficile da tradurre ma in pratica vuol dire che non siete dei principini ma che vi adattate e non avete bisogno di un babysitter) / positiva / amante della natura
I always wanted Ho sempre voluto
visit (nazione citta )   Explore ( luogo , per esempio la foresta amazzonica)   to work in ( luogo, esempio una fattoria o Parigi )   to learn how to ( sport, attivita come parlare inglese o surfare) visitare (nazione citta )   Esplorare ( luogo , per esempio la foresta amazzonica)   lavorare ( luogo, esempio una fattoria o Parigi )   Imparare a ( sport, attivita come parlare inglese o surfare)
I can help you with vi posso aiutare
your Kids   the Farm   teaching Italian   looking after your dogs/ cats   painting and decorating your ( luogo esempio ostello) con i vostri bambini   nella fattoria   insegnando italiano   prendendomi cura dei vostri cani / gatti   dipingendo e decorando ( luogo esempio ostello
My english is not very good but i am eager to learn 🙂Il mio inglese non è molto buono però sono determinato ad imparare
I am  tidy and do not mind hard workSono ordinato/a e lavoro duro
I hope to hear from you soonspero di aver presto vostre notizie

E ovviamente finite con il vostro nome.

Non sarà perfetto ma vi darà una mano a cominciare.

Comincia L’avventura – Cosa aspettarsi e come comportarsi.

Una volta accordatisi con l’host preso l’aereo e arrivati al progetto di volontariato comincia l’avventura.

Il vostro primo progetto di volontariato all’estero è come il vostro primo lavoro, quando siete inesperti e non sapete come gira la giostra fare di più è meglio che fare di meno.

Se c’e qualcosa che vi disturba e che non capite non prendetela subito male, la differenza culturale e la barriera linguistica può portare confusione , siate aperti e positivi.

Molto probabilmente non sarete da soli , se avete dei dubbi parlatene con gli altri volontari.

Godetevela. Un giorno, tra molti anni, ripenserete alla volta in cui avete lasciato tutto e passato un mese lavorando in un ostello in Thailandia dando da mangiare a elefanti giganti, ripenserete a quei momenti quando ogni mattina vi facevate la doccia in una cascata nel mezzo della giungla e preoccupazioni come il lavoro e il futuro non vi sfioravano nemmeno…

Good Byes & Feedbacks

E’ finita, tre mesi sono passati , sembra ieri che siete arrivati in quella fattoria in Canada e ora dovete partire.

Solo voi sapete quello che avete passato e come vi ha cambiati ma ricordatevi di lasciare un feedback per aiutare futuri viaggiatori e ringraziare chi, condividendo la sua vita di tutti i giorni, ha cambiato la vostra per sempre.

Spero che questi consigli vi aiutino a rincorrere i vostri sogni.

Keep traveling

Simo

Potrebbero anche interessarti:

10 Lezioni di vita che ho imparato da Sei anni di Viaggio

Accessori da Viaggio | la lista completa

App per viaggiare | quelle che non devono mancare!